Gli ultimi articoli


Il valore dell’Ospitalità

Entrai a far parte dell’azienda di famiglia, l’Hotel La Perla di Corvara, all’inizio degli anni ottanta. All’epoca nessuno si preoccupava del concetto di ospitalità, dei valori della nostra professione e nemmeno del marketing. Ci si limitava a lavorare come si era sempre fatto, tirandosi su le…

Wenn eine Ducati zur Landschaft wird

Landschaft existiert nur zusammen mit uns; sie ist das, was wir wahrnehmen, was wir leben. Eine Naturlandschaft ist nicht einfach nur Natur; sie ist das, was wir mit kreativer Kraft geschaffen haben und über was wir durch unser Handeln bestimmen. Das Röhren einer Ducati auf den Passstraßen rund um…

Uomo e natura: un perenne conflitto

1968. Vittorio Adorni diventa Campione del Mondo di ciclismo su strada con una fuga solitaria di novanta chilometri e un vantaggio al traguardo di quasi dieci minuti sul belga Van Springel. Il 1968 è anche l’anno dell’inizio dei movimenti studenteschi, che in Europa si contraddistinguono per…

Die Erde ist eine Fabrik

Die Schopfteufelskralle ist eine wunderschöne, seltene Gebirgsblume, deren botanische Bezeichnung soviel wie „geflochtene Blase“ bedeutet. In dieser herrlichen Blumenschönheit, in der sich das Absolute als Teufelskralle manifestiert, steckt keinerlei Gewinn. Sie ist aus utilitaristischer Sicht…

La Maratona dles Dolomites 2022: tutti noi in un Ciüf

Ciüf potrebbe farci pensare al suono del treno; in effetti la Maratona dles Dolomites è una grande locomotiva, fatta di tante anime che quest’anno viaggeranno sui binari del Ciüf che significa fiore nella nostra lingua ladina. Perché abbiamo scelto per questa 35a edizione il tema dei Ciüf, della…

Less is More – Meno è di Più

Quest’anno, per la 35a edizione della Maratona dles Dolomites, a fronte di 27.300 richieste di partecipazione, abbiamo deciso di abbassare il numero delle iscrizioni di mille unità, passando da novemila a ottomila iscrizioni. Il motivo è presto detto: vogliamo migliorare la qualità dei servizi,…

Chi è Michil?

“L’intelligenza dei luoghi e la loro bellezza, possono nascere solo dalla responsabilizzazione e dalle sincere rivendicazioni di chi vi risiede”